Proviamo a leggere il seguente breve testo di Bankei, risalente a circa metà del 1600, che dà delle istruzioni al suo allievo Kato Yasuoki, daimyo di Ozu ed esperto nell’uso dello yari (la lancia diritta giapponese): Nell’eseguire un movimento, se si agisce con non-mente, l’azione scaturisce da se stessa. Quando il vostro ki cambia, la...