Si tratta di un esercizio di respirazione unito a una serie di vocalizzazioni usando i seguenti sei suoni:

A, I, U, E, O, N

Dunque quando espiriamo poniamo la bocca nella forma adatta per emettere il suono corrispondente e poi facciamo uscire l’aria dalla bocca a partire dall’addome.

Usando la forma di respirazione di base per ogni suono eseguiremo tre forme per un totale di 18 (3 X 6) respirazioni.

  • Prima forma: inspirare e poi emettere il suono per tutta la durata dell’espirazione.
  • Seconda forma: inspirare ed emettere il suono per solo meta dell’espirazione e, per l’altra metà, immaginare il suono interiormente.
  • Terza forma: inspirare e, per tutta l’espirazione, immaginare il suono interiormente.

Iniziamo con la A:

6suoni

Dopo queste tre prime respirazioni passiamo al suono I (per tre volte nelle forme appena descritte), poi nelle stesse tre forme con la U, E, O per finire con la N.